Nogara

translation of anonymous communique, from finoallafine.info. According to a local newspaper, two trucks were destroyed in the fire, but incendiary devices placed at an office failed to ignite (photo: L'Arena.it).

"Saturday, November 27
We decided to burn the rabbit slaughterhouse in Nogara (VR). An act to attack the meat industry and slow the wheels of the system of commodification underlying the exploitation of animals and nature. We refuse to accept this as 'normal,' to see animals as food rather than living beings just like us. We chose to act now, to do something against this industrialized slaughter, because the animals confined and killed every day can not wait. Desperate times call for desperate measures. Dedicated to Silvia, Costa and Billy.
ALF"

Italian:
"Sabato 27 novembre
Abbiamo deciso di incendiare il macello di conigli di Nogara (VR). Un gesto per attaccare l'industria della carne e ostacolare gli ingranaggi di un sistema di mercificazione che ha alla base lo sfruttamento animale e della natura. Ci rifiutiamo di accettare tutto questo come 'normale', di vedere gli animali come cibo succulento invece che esseri viventi tanto quanto noi. Abbiamo scelto di agire subito in prima persona, di fare qualcosa di fronte a questo massacro industrializzato perchè gli animali rinchiusi e uccisi ogni giorno non possono aspettare. A mali estremi estremi rimedi. Dedicato a Silvia, Costa e Billy.
ALF"