reported anonymously on finoallafine.info (rough translation):

"During the night of December 18 we entered a small mink ranch, started about a year ago in Carbognano (VT), despite the problems faced by farmers due to direct actions. The message was clear: fences were cut down and cages were opened inside a long shed crammed with hundreds of mink. After leaving the message 'There shall be no quiet night for the jailers,' we then disappeared into the night from which we came.
We want every cage empty! "

Italian:
"La notte del 18 dicembre siamo entrati all'interno di un piccolo allevamento di visoni, avviato da circa un anno a Carbognano (VT) nonostante i problemi per gli allevatori grazie alle azioni dirette. Il messaggio è stato chiaro: abbattute le recinzioni e aperte tutte le gabbie di centinaia di visoni stipati dentro un lungo capanno. Lasciata la scritta 'Non c'è natale tranquillo per gli aguzzini!'. Ci siamo poi dileguati nella notte consigliera e protettrice da cui eravamo venuti.
Vogliamo ogni gabbia vuota!"